Dicono di noi

I 6 punti di forza della PCCO Academy attraverso i suoi testimonial

1 Formazione di respiro internazionale

Questo tipo di alta formazione è uno dei pochissimi strumenti che permette di confrontare sia il livello culturale aziendale sia quello del management della propria azienda con il livello standard di tecnica dell’organizzazione internazionale,
le tendenze più moderne del mercato, le tecniche commerciali di livello europeo e le tecniche di comunicazione più aggiornate. PCCO Academy è l’occasione di effettuare efficaci benchmark, indispensabili per comprendere a che punto della classifica europea della cultura aziendale si posiziona l’azienda che segue l’intero percorso”, CCI Centro Congressi Internazionale.

“Non è facile trovare percorsi formativi adeguati nel settore congressuale. Essendo soci IAPCO da diversi anni abbiamo trovato nel percorso PCCO Academy una piattaforma di buon livello sia per le esigenze dei più giovani che per le figure senior in linea con gli standard internazionali”. PLS Educational.

2 Valore dei relatori

Abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con veri opinion leader del nostro settore, generosi nel trasmetterci le loro conoscenze. L’ampio spazio messo a disposizione per la discussione con i colleghi ci ha poi permesso di condividere problemi e soluzioni in un’atmosfera di grande creatività”, Sistema Congressi.

“Qualsiasi opportunità di formazione, condivisione e riflessione sul nostro settore proposta da FCE ha sempre un impatto molto positivo sull’audience, ciò perché la scelta dei relatori avviene in maniera oculata tra soggetti realmente coinvolti nei processi e nelle strategie della Meeting Industry. Tale approccio è molto accentuato negli appuntamenti della PCCO Academy e questo rende questi incontri particolarmente densi di spunti interessanti e approfondimenti utili a qualsiasi livello e in molte delle aree tematiche”,O.I.C. Group.

3 Approfondimenti dell’evoluzione del mercato

La PCCO Academy offre un percorso formativo di elevato livello che permette di approfondire i mutamenti del mercato congressuale offrendo così i tool per anticiparne le sfide. Il suo format interattivo inoltre offre la possibilità di confrontarsi con i propri competitor e così meglio comprendere l’evoluzione del mercato in uno scenario globale”, AIM Group International.

“PCCO Academy dà la possibilità ai collaboratori del PCO di aggiornare le proprie competenze e di confrontarsi con altri colleghi, condividendo le proprie esperienze”, Aristea.

“Gli incontri di formazione della PCCO Academy costituiscono un'importante occasione di confronto con altre realtà del settore congressuale: momenti dedicati non solo
all'aggiornamento professionale su diverse tematiche ma anche allo scambio di idee e pensieri con colleghi di altre aziende”. MZ Congressi.

4 Opportunità di crescita

La PCCO Academy non è solo formazione ma anche un percorso di crescita personale che aiuta ad ampliare l’orizzonte del professionista: siamo spesso concentrati su aspetti pratici e quotidiani del lavoro; è invece importante riuscire a ritagliare il giusto spazio per riflessioni e spunti che aiutino a mettere a fuoco le molteplici sfaccettature del ruolo di PCO”, MV Congressi.

5 Riconoscimento della categoria

La nostra categoria è da sempre quella del PCCO e finalmente adesso lo è anche sulla carta. Spesso la nostra competenza e la nostra capacità professionale sono state sfruttate da altre categorie mentre noi non abbiamo saputo monetizzare la nostra professionalità. Se non siamo noi i primi a valorizzare la nostra figura, difficilmente lo faranno gli altri. L’Academy potrebbe essere un primo passo verso questo obiettivo, una mission che è importante esportare nel mondo”. The Meeting Lab.

6 Aumento della competitività

Partecipare alla PCCO Academy è fondamentale perché accrescere le competenze dei PCO può renderli più competitivi”, Planning.

“La seconda “C” (che sta per consulenza) è il nostro presente e il nostro futuro e la PCCO Academy è fondamentale per conoscere e anticipare i cambiamenti, per migliorare il rapporto con il cliente, per una visione internazionale della professione e per condividere il senso di appartenenza a una community appassionata e curiosa”, The Office.